Text size-+ |

Avoicomunicare

Telecom Italia

Lo spot sul nucleare è ingannevole. Pronta la nuova versione

Quella partita a scacchi era truccata? Il Gran Giurì dell'Autodisciplina Pubblicitaria non ha usato queste parole, però ha stabilito che lo spot prodotto e diffuso dal Forumnucleare.it non andava bene. Letteralmente, il Giurì ha dichiarato che la pubblicità in questione “non è conforme all'art. 2 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale”, quello sulla pubblicità ingannevole e ne ha ordinato la cessazione.

Sulla rete la notizia è rimbalzata rapidamente. Ha esultato prima di tutti Greenpeace, che da tempo aveva accusato lo spot di non rispecchiare in nessun modo un desiderio di apertura di un dibattito serio, composto ed esauriente sul tema del nucleare. “L'intenzione apparente – hanno commentato a Greenpeace – era quella di promuovere un dibattito aperto e spregiudicato sul tema nucleare.  L'inganno reale era invece che lo spot cercava di pilotare un'opinione precisa creando un pregiudizio pro nucleare”. Intanto l'associazione ambientalista lancia la sua corsa alla battaglia referendaria, lanciando un nuovo spot e un sito la cui posizione è chiara fin dal titolo: Il problema senza soluzione.

Le posizioni di Forumnucleare.it sono abbastanza chiare, Chicco Testa le aveva spiegate e raccontate qui e, dopo la bocciatura da parte del Giurì hanno messo online una nuova versione dello spot: “Poiché il Giurì non ha censurato i contenuti e la sostanza della nostra comunicazione – come invece i nostri detrattori hanno strumentalmente cercato di far credere – lo spot è rimasto identico a quello trasmesso ma contiene in questa versione l’affermazione 'Noi siamo favorevoli', a cui si aggiunge una domanda rivolta allo spettatore: 'E tu?'. Sottolineiamo che il mancato riferimento alla posizione pro nucleare del Forum non era stata inserita nella precedente versione perché era nostra intenzione essere equilibrati, dando pari dignità alle due posizioni: favorevoli e contrarie”. Così motivano la scelta della nuova versione.

La corsa verso il referendum sembra accelerare a colpi di comunicazione e di video. Noi ve li proponiamo entrambi, sia quello del Forumnucleare che quello di Greenpeace, e se volete dire la vostra, non dovete far altro che lasciare un commento.

Lo spot di Forum Nucleare   Lo spot di Greenpeace
 

Immagine di James Marvin Phelps

Carbon Meter

Calcola l'impatto della tua vita sull'ambiente

Le donne di avc

Le donne di avc

Il food di avc

Il food di avc

Italiambiente

Italiambiente